Il sangue dell'azteco

di Gary Jennings

14,00

Disponibile

Descrizione

Nell'impero azteco ridotto in schiavitù dai conquistadores spagnoli che hanno crudelmente soffocato ogni tentativo di rivolta, un giovane mendicante, Cristobal detto Cristo, arriva a scoprire di essere di nobili origini, per parte sia del padre spagnolo sia della madre atzeca. Con fatica, correndo rischi mortali, riuscirà a rivendicare i propri diritti di nascita e diventerà il precursore di un nuovo popolo.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.75 kg
Dimensioni 4 × 14 × 21 cm
Autore

Pagine

930

Anno di pubblicazione

2018

Casa Editrice